Home

Dipartimento di Scienze della Terra

Benvenuti nel sito del Dipartimento di Scienze della Terra

 

Diamo il benvenuto nel sito del Dipartimento di Scienze della Terra (DST) dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Il DST di Roma Sapienza deriva dall’unione, avvenuta nel 1985, fra l’Istituto di Geologia e Paleontologia, l’Istituto di Mineralogia e Petrografia, nonché l’Istituto di Geochimica. Fin dalla sua istituzione la missione del DST è quella di produrre ricerca scientifica di alta qualità ed offrire formazione di primo, secondo e terzo livello (lauree, lauree magistrali, dottorato e master) nel campo delle geoscienze e delle discipline affini aventi come oggetto il globo terrestre, il territorio e l’ambiente sia nelle loro componenti naturali sia in riferimento all’interazione con le attività antropiche.  CONTINUA

Pacchetto Office 365 gratuito

Sapienza mette a disposizione gratuitamente Microsoft Office per tutto il personale docente e tecnico-amministrativo dell'Ateneo
Sapienza mette a disposizione gratuitamente Microsoft Office per tutto il personale docente e tecnico-amministrativo dell'Ateneo
Pacchetto Office gratuito per il personale della Sapienza.  La Sapienza mette a disposizione gratuitamente Microsoft Office per tutto il personale docente e tecnico-...

App - Geo Guida di Roma

Itinerario geoturistico di Roma
App - Itinerario geoturistico di Roma
Il Dipartimento di Scienze della Terra Sapienza e l'Istituto di Geografia e Sostenibilità dell'Università di Losanna hanno divulgato i risultati della ricerca...

Carta geomorfologica di Roma

Le ricerche condotte dai geomorfologi di questo Dipartimento a partire dal 1990 hanno portato alla recente pubblicazione
Le ricerche condotte dai geomorfologi di questo Dipartimento a partire dal 1990 hanno portato alla recente pubblicazione della Carta geomorfologica di Roma. La prima carta...

Scoperte nuove orme a Laetoli

Nuove orme bipedi di Hominini

Nuove orme bipedi di Hominini scoperte a Laetoli, in Tanzania, indicano la presenza di una marcata variabilità morfologica tra i nostri antenati di 3.66 milioni di anni fa e aprono...