PALLADINO Danilo

Italiano
Professore associato
Associate Professor
telefono: 
(+39)064991 4826
edificio: 
Geologia-Mineralogia
stanza: 
308
 
Breve Curriculum Vitae
 
1986: Ha conseguito la Laurea in Scienze Geologiche con Lode presso l'Università degli Studi di Roma - La Sapienza.
1992: Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze della Terra presso l'Università degli Studi di Roma - La Sapienza.
1991-2001: Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Roma - La Sapienza.
Dall'A.A. 2001-02: Professore Associato presso il suddetto Dipartimento, con regime di impiego a tempo pieno; SSD GEO-08 (Geochimica e Vulcanologia).
 
Ricerca
Principali settori di ricerca (vulcanologia, geologia del vulcanico, magmatologia):
Ricostruzione della storia eruttiva dei vulcani, con particolare riferimento alle dinamiche delle eruzioni esplosive.
Meccanismi di origine, trasporto e deposizione delle correnti piroclastiche.
Parametrizzazione di eruzioni pliniane.
Evoluzione di caldere e dinamica delle eruzioni caldera-forming.
Il ruolo dei volatili nelle eruzioni esplosive: processi di vescicolazione e frammentazione magmatica; eruzioni mafiche controllate da CO2; interazione esplosiva magma-H2O.
Dinamiche eruttive e di condotto dell'attività Stromboliana sulla base di analisi di videoriprese ad alta velocità, telecamere termiche e misure acustiche.
Stratigrafia e rilevamento geo-petrografico di aree vulcaniche; caratterizzazione di livelli vulcanoclastici quaternari dell'Italia centrale.
Ricerche a carattere petrologico e petrologico-sperimentale sull'origine ed evoluzione del magmatismo alcalino-potassico quaternario dell'Italia Centrale e calcoalcalino miocenico di S. Antioco (Sardegna).
Effetti dei moti astronomici sulla modulazione dell'attività sismica e vulcanica.
Ricerche vulcanologiche, petrologiche, geocronologiche e geoarcheologiche per la valutazione della pericolosità vulcanica nelle aree del Somma-Vesuvio, Campi Flegrei, Colli Albani e Monti Sabatini.
Ricerche geo-vulcanologiche connesse alla valutazione del rischio derivante dall'esposizione ad anfiboli fibrosi nell'area etnea.
 
Principali aree oggetto di studio:
Monti Vulsini, Vico, Monti Sabatini, Colli Albani, Valle Latina, Somma-Vesuvio, Campi Flegrei, Stromboli, Vulcano, Etna, Sant'Antioco, Santorini e Kos (Grecia), Indonesia, Yasur (Vanuatu). 
 
Didattica e compiti organizzativi
Dall'A.A. 1991-92 ha svolto oltre 4000 ore di lezioni frontali, seminari, esercitazioni di terreno e laboratorio.
Dal 2011-12 docente di Vulcanologia (9 CFU) e di Geologia e Rilevamento del Vulcanico (6 CFU) per la Laurea Magistrale in Geologia di Esplorazione e la Laurea Magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria, Territorio e Rischi.
Docente Guida di Tesi di Dottorato di Ricerca; Relatore di Tesi di Laurea Magistrale e Triennale.
Docenza Socrates-Erasmus presso Università di Atene.
Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze della Terra.
Altri incarichi ricoperti: Responsabile della Sezione di Geodinamica e Vulcanologia del Dipartimento; Coordinatore di Corso di Studio: Laurea Magistrale in Geologia di Esplorazione; membro di commissioni DST e CAD
 
Curriculum Vitae: 
Curriculum Vitae Inglese: 
Elenco pubblicazioni: 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma