Seminario Prof. Luca Bindi

Giovedì 28 novembre ore 14.00
Aula 1, Dipartimento di Scienze della Terra
piazzale Aldo Moro 5, Roma
Seminario - Prof. Luca Bindi (Università di Firenze)
L’avventura dei quasicristalli: “L’impossibile caduto dal cielo”
Il Dottorato di Scienze della Terra della Sapienza inaugura una serie di appuntamenti con i protagonisti della ricerca e della divulgazione scientifica. Il primo di questi è con il Prof. Luca Bindi (Università di Firenze) e riguarda la sua scoperta nel 2009 dell’esistenza dei quasicristalli naturali, che ha avuto grandissima risonanza non solo nella comunità delle Scienze della Terra ma anche in quella delle Scienze Fisiche, Astrofisiche, Chimiche e dei Materiali. Nel 2011 la sua scoperta è stata citata nelle motivazioni per l’assegnazione del Premio Nobel per la Chimica a Dan Shechtman "for the discovery of quasicrystals".
Bindi e tutto il suo team (costituito da scienziati della Princeton University, Harvard University, Smithsonian Institution, California Institute of Technology, Penn State University, Moscow State University) nell’estate 2011 hanno effettuato una spedizione scientifica nel nord della Kamchatka per cercare altri quasicristalli naturali. I risultati sono stati sorprendenti e hanno contribuito a dimostrare l’origine extra-terrestre dei quasicristalli. Willard S. Boyle (Premio Nobel per la Fisica 2009) dopo avere sentito questa conferenza a New York ha dichiarato: “This is one of the greatest scientific adventures I’ve ever been involved in, or even heard of”.

Giovedì, 21 Novembre, 2013