Laboratorio Macinazione e sezioni sottili petrografiche

Informazioni sul servizio

Il laboratorio può fornire granulati di rocce per la separazione di fasi minerali, polveri di rocce e/o minerali e/o materiali artificiali per analisi diffrattometriche e chimiche, arricchiti di minerali mediante separazione magnetica:

- frantumazione grossolana del campione (10-15 cm);
- frantumazione fine del campione (1-2 cm);
- quartatura del granulato;
- polverizzazione di campioni litoidi in giara d’agata e in giara di widia carburo di tungsteno (WC);
- riduzione del granulato a polvere grossolana (0,075-2 mm);
- vagliatura;
- separazione magnetica di arricchiti di minerali.

Inoltre, in collaborazione con il laboratorio di sezioni sottili geologiche, si possono eseguire sezioni sottili di materiali litoidi, di qualsiasi tipo (naturali e artificiali), e di materiali incoerenti preventivamente consolidati tramite inglobamento in resine epossidiche. Le sezioni sottili sono prodotte con spessori e finiture (lucidatura, staining, ecc) diversi secondo il loro utilizzo (studio sedimentologico e/o biostratigrafico, mineralogico, tessiturale, analisi della porosità, analisi mediante microscopio elettronico a scansione, microsonda elettronica, ablazione laser, FTIR, ecc).
Il laboratorio può produrre anche tasselli lucidi di rocce, sezioni stratigrafiche di intonaci, malte e reperti ceramici. Il laboratorio è distribuito su più ambienti separati dedicati allo svolgimento delle diverse procedure.
L’attività del laboratorio è di fondamentale supporto alla didattica (tesisti, dottorandi, studenti che svolgono attività formative e tirocini) oltre che alla ricerca (assegnisti, personale docente e personale di istituti C.N.R e di altri centri di ricerca ospiti del Dipartimento). Il laboratorio svolge attività conto terzi e prestazioni tariffate. Regolamento di tale attività e relativo tariffario in allegato (aggiornato a ottobre 2012).

Strumentazione

  • Settore macinazione: mulino a dischi, due frantoi a ganasce, vibrasetacci, mulino colloidale Giuliani IG/.W2/E, a sfere e giare in agata, tre mulini a vibrazione Herzog HSM100 (due con giare in agata ed uno con giara in WC), separatore magnetico isodinamico Frantz.
  • Settore sezioni sottili: tre seghe circolari con lama diamantata ad acqua (Dimas ts400f; Logitech CS10), tre lapidelli, macchina per preparazione sezioni sottili Safitec, lappatrice per sezioni sottili Logitech LP 30, due lucidatrici Sverital Kent 3, lucidatrice Tecnocontrol LS2, piastre riscaldanti, microscopio ottico a luce trasmessa polarizzata, presse per vetrini, cappe aspiranti.

Per l’accesso al laboratorio e richieste di prestazioni rivolgersi al responsabile del laboratorio, Sara Ronca telefono 06 49914836 o telefonare a 0649914888.